Connettività

Connettività

Connettività internet con ogni tecnologia disponibile.

Tutte le connessioni sono pensate per utenze business e professionali e, più in generale, per tutti coloro che vogliono fare della connessione internet un punto di riferimento per lo sviluppo della propria attività.

Gli aspetti fondamentali di una buona connessione sono sempre gli stessi, e spesso ignorati:

  • PING (tempi di latenza),
  • jitter (continua e importante variazione del Ping),
  • packet loss (la stabilità della connessione),
  • MCR (la banda minima garantita),
  • PCR (banda di picco).

Tenendo sempre presente la fondamentale importanza dei tempi di assistenza. Il nostro reparto di assistenza, assolutamente senza call center, lavora costantemente per minimizzare i disservizi e per sanare qualunque esigenza nel minor tempo possibile. Un reparto assistenza fatto solo di tecnici, nessun centralinista o segreteria di filtro, parlerete solo con tecnici qualificati e specializzati.

 

 

 

Il Servizio Internet xDSL
Un’Azienda che oggi decide di attivare un collegamento ADSL, HDSL o SHDSL si trova di fronte ad un’infinita scelta di offerte e di fornitori. Perché scegliere una nostra offerta xDSL ?

Banda Minima sempre Garantita

Tutti i nostri contratti xDSL (ADSL, HDSL, SHDSL) riportano chiaramente la velocità massima di picco (PCR) e la velocità minima sotto la quale il collegamento non potrà funzionare (Banda Minima Garantita).
L’utilizzo di collegamenti xDSL con Banda Minima sempre Garantita è particolarmente strategico per gli tutti gli Utenti Professionali e per far transitare attraverso la Rete soluzioni tecnologiche oggi molto diffuse, come VOIP, VPN, etc.


I Plus

  • Servizio di assistenza affidabile, gestito direttamente da nostro personale tecnico qualificato.
  • Tutti i nostri contratti xDSL riportano chiaramente la velocità minima sotto la quale il collegamento non può funzionare (banda minima garantita).
  • Monitor utilizzo banda Internet in tempo reale, attraverso l’area riservata del cliente finale.
  • Attivazione di ADSL senza linea telefonica Telecom Italia d’appoggio (ADSL "muta" o "naked")
  • Portabilità diretta delle linee xDSL dai principali Operatori.
  • Servizio opzionale AlwaysOn per garantire al Cliente la continuità del lavoro grazie all’utilizzo di due connettività Internet.
  • Servizio opzione di VPN Gestita per realizzare collegamenti sicuri tra le sedi del Cliente.

 

 

 

Fibra - Panoramica
Forniamo collegamenti Internet basati su tecnologia FTTC (Fiber To The Cabinet) e FTTH (Fiber To The Home) su tutto il territorio Nazionale.

Per i servizi FTTC (fibra 30, 50, 100 e 10/10) è possibile attivare una VLAN dedicata alla voce:

  • VLAN voce 150Kbps
  • VLAN voce 200Kbps

I Plus

  • Servizio di assistenza affidabile, gestito direttamente da nostro personale tecnico qualificato.
  • Collegamenti Internet con performance elevatissime, basati su architetture di accesso NGAN (Next Generation Access Network) e con Banda Minima Garantita particolarmente elevata
  • Monitor utilizzo banda Internet in tempo reale, attraverso l’area riservata del cliente finale.
  • Tempi di latenza ridotti, inferiori ai normali circuiti xDSL.
  • VLAN dedicate alla voce, per garantire al servizio VOIP la priorità e la banda necessaria al corretto funzionamento della voce, in qualsiasi condizione di utilizzo del collegamento Internet.
  • Servizio opzionale AlwaysOn per garantire al Cliente la continuità del lavoro grazie all’utilizzo di due connettività Internet.
  • Servizio opzione di VPN Gestita per realizzare collegamenti sicuri tra le sedi del Cliente.
  • E’ possibile migrare le normali ADSL a servizi Fibra 30, 50, 100 e 10/10, sia che esse siano attive con noi o con qualsiasi altro Operatore.

Migrazione da ADSL

E’ possibile migrare le normali ADSL a servizi Fibra 30, 50, 100 e 10/10, sia che esse siano attive con noi o con qualsiasi altro Operatore.

 

 

 

FTTC - Fiber To The Cabinet (Fibra Ottica Mista Rame)

L’Utente è collegato al Cabinet (o Armadio di distribuzione) mediante il doppino in rame in tecnologia VDSL2. Il Cabinet è poi rilegato alla centrale di riferimento in Fibra Ottica. Infine, il circuito è trasportato attraverso la rete di backhauling privato e consegnato al NOC di Milano, da dove accede ad Internet.


I collegamenti Fibra 30, 50, 100 e 10/10 sono rilasciati all’utente con tecnologia VDSL2 Rate Adaptive, ovvero la velocità reale del collegamento si adatta in base ai parametri di qualità della linea: distanza tra la sede del cliente ed il cabinet, qualità del rame, etc...

 

 

 

FTTH - Fiber To The Home

L’Utente è collegato al ROE (Ripartitore Ottico di Edifico) direttamente in Fibra Ottica. Il ROE è poi rilegato alla centrale di riferimento in Fibra Ottica. Infine, il circuito è trasportato attraverso la rete di backhauling privato e consegnato al NOC di Milano, da dove accede ad Internet.


AlwaysOn
E’ il servizio che garantisce al Cliente la continuità del lavoro grazie all’utilizzo di due connettività Internet, indipendentemente dalla loro tipologia: Fibra, ULL, xDSL, Wireless, Mobile.  possibile attivare il servizio AlwaysOn con due diverse opzioni:
AlwaysOn Attivo - Passivo
Con questa opzione al Cliente saranno consegnati due circuiti:

  • Attivo: il circuito principale, caratterizzato da una propria classe IP, sul quale transiterà tutto il traffico Internet del Cliente;
  • Passivo: il circuito secondario di backup, senza alcuna classe IP assegnata.

In caso di guasto del circuito Attivo, grazie alla configurazione AlwaysOn, tutto il traffico Internet del Cliente inizierà a transitare sul circuito Passivo a cui sarà immediatamente assegnata la stessa classe IP della linea guasta.

Il NOC riceverà un Alert, provvedendo di conseguenza ad analizzare l’accaduto e gestire l’eventuale guasto, senza che il Cliente abbia subito disservizi sulla continuità del proprio lavoro.


Esempio: è possibile utilizzare un circuito in Fibra come circuito Attivo ed avere la certezza di navigare su Internet, telefonare in VOIP, lavorare in VPN o far raggiungere il proprio Server dall’esterno anche in caso di guasto, grazie al servizio AlwaysOn ed un collegamento Passivo di Timenet di qualsiasi tipologia: ULL, xDSL, Wireless, Mobile Backup.

AlwaysOn Attivo - Attivo
Con questa opzione al Cliente saranno consegnati due circuiti:

  • Attivo: un primo circuito caratterizzato da una propria classe IP, sul quale transiterà una parte del traffico Internet del Cliente (esempio: navigazione e posta elettronica);
  • Attivo: un secondo circuito caratterizzato da una propria classe IP diversa da quella del primo, sul quale transiterà una parte diversa del traffico Internet del Cliente (esempio: VOIP e VPN).

In caso di guasto di uno dei due circuiti, grazie alla configurazione AlwaysOn, tutto il traffico Internet del Cliente inizierà a transitare sul circuito rimasto funzionante a cui sarà immediatamente assegnata anche la classe IP della linea guasta. 
Il NOC riceverà un Alert, provvedendo di conseguenza ad analizzare l’accaduto e gestire l’eventuale guasto, senza che il Cliente abbia subito disservizi sulla continuità del proprio lavoro.


Esempio: è possibile utilizzare una linea in Fibra come collegamento dedicato alla navigazione Internet ed alla VPN ed una linea ULL dedicata alla telefonia VoIP. In caso di guasto del collegamento ULL il Cliente continuerà a telefonare, navigare su Internet e utilizzare la VPN sfruttando la linea in Fibra, automaticamente e senza la necessità di riconfigurare alcun apparato.

Come ottenere la migliore ridondanza possibile
Scegliere circuiti di tecnologie diverse tra loro
In base alla verifica di copertura dei servizi disponibili per la sede dell’Utente, è necessario scegliere sempre tecnologie diverse tra circuito primario e secondario. In particolare si raccomanda di scegliere:

  • Se possibile due mezzi trasmissivi diversi. Esempio: Terra (Rame o Fibra) + Aria (Wireless o LTE).
  • Se possibile due Carrier diversi. Esempio: Wind (Rame o Fibra) + TI (Rame o Fibra).

Dimensionare adeguatamente il circuito secondario
E’ indispensabile dimensionare adeguatamente il circuito secondario, al fine di poter garantire una continuità dei servizi qualora il principale si guasti. La scelta del tipo e della dimensione del circuito secondario deve essere fatta sulla base dei servizi da garantire in caso di guasto del principale e della dimensione stessa del circuito principale.

Monitor uso Banda
Ogni Cliente ha a disposizione all’interno della propria area riservata il grafico del traffico Internet generato sulla connessione. Questo strumento è particolarmente utile per individuare un’eventuale utilizzo anomalo della connessione (ad esempio: virus, peer2peer non limitato, etc...).

Vedi anche

Info
Stampa